Anas Ardore parteciperà alla colletta alimentare promossa dalla fondazione Banco alimentare

Sabato 30 novembre migliaia di supermercati d’Italia celebreranno come di consueto la colletta alimentare promossa dalla fondazione Banco alimentare a cui aderiscono centinaia di sodalizi ed associazioni di tutta Italia.

Ormai come consuetudine anche Anas parteciperà a questo grande momento di unione, beneficenza e volontariato. Quest’anno Anas Ardore assieme alla consulta giovanile ardorese, ed a chiunque altro si vorrà aggregare, aderisce coprendo con propri volontari tre supermercati della Locride: supermercato Patea Ardore, Pam – i gelsomini e Conad Bovalino.
“Ringrazio di cuore i presidenti della sede ardorese Anas, Daniela Andrianò e Stefano Priolo, presidente della consulta giovanile ardorese, e tutti i loro soci e volontari, per l’adesione alla colletta alimentare giunta alla 23esima edizione.” Dichiara Gianfranco Sorbara, presidente regionale Anas Calabria, “le opere di volontariato sono possibili solo se c’è chi materialmente realizza i buoni propositi che gli enti caritatevoli immaginano, per questo non finirò mai di ringraziare chi quotidianamente si adopera spassionatamente per il prossimo.
Colgo infine l’occasione per ringraziare i vertici delle reti associative con cui collaboro ormai da anni per la loro impeccabile guida: Alessandra Giannola ed Antonio Lufrano per Anas, e Gianni Romeo e Beppe Bognomi, rispettivamente presidente regionale e provinciale dell’associazione banco alimentare Calabria a cui siamo affiliati per la distribuzione delle derrate alimentari.”
Appuntamento quindi sabato 30 novembre per donare un sorriso a chi ne ha più bisogno.

Notizie correlate