L’ANAS Lombardia lancia una raccolta fondi e di derrate per il Gruppo di Emergenza Sociali di Palermo

L’ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) articolazione Territoriale della Lombardia lancia tra i propri soci una raccolta fondi da destinare a tutte quelle persone che non riescono più ad assicurare a sè e alla propria famiglia neanche i beni di prima necessità ed assistiti dalla sede ANAS GES (Gruppo Emergenze Sociali). L’iniziativa di solidarietà prevede che le somme raccolte vengano devolute interamente alla Sede GES di Palermo per contribuire all’acquisto di beni di prima necessità e aiutare chi in questo momento chi ha particolare bisogno di sostegno alimentare. “Pure in…

Read More

ANAS IMPRESE preoccupata per la crisi economica e lavora ad un documento programmatico per la ripresa

La costituenda Associazione datoriale “A.N.A.S. IMPRESE”, che intende riunire PMI e Professionisti operanti in diversi settori produttivi nazionali, ritiene estremamente preoccupante la crisi economica in atto che, potenzialmente, potrà acuirsi con la prosecuzione del cd. Lockdown ma anche e soprattutto nella fase successiva alla ripresa delle attività. L’esasperazione della gente, per via della mancanza di liquidità necessaria per la sopravvivenza, appare sempre più palpabile e si teme che la crisi economica delle piccole e medie imprese e dei numerosi lavoratori autonomi avrà, nel medio lungo termine, degli effetti devastanti non…

Read More

La Politica economica di un paese è strategia di mercato finanziario. Il debito pubblico si puo abbattere ma ci vuole ….

educazione civile

In questi giorni, leggiamo dai giornali quanto sia difficile per lo Stato italiano adottare misure economiche per sostenere l’economia del Paese. Purtroppo, la già fragile situazione economica si sta aggravando ulteriormente a causa della pandemia da coronavirus. Il nostro Paese, pur essendo la seconda potenza industriale europea e pur avendo bilanci in attivo rispetto alle spese dello stato, sconta purtroppo l’handicap dell’enorme debito pubblico che ha ormai superato il 135% del rapporto debito/PIL. Questa enorme massa di debito pubblico accumulata negli ultimi 20 anni costa allo stato oltre 70 miliardi…

Read More

Messina, De Luca punta sulla riprogrammazione dei fondi europei non spesi: “Adotteremo un approccio strategico sia per l’emergenza che per ripartire

politica

Messina, 01/04/2020: Con due delibera di Giunta l’Amministrazione De Luca impartisce un preciso indirizzo ai dirigenti dei dipartimenti comunali, nell’ottica di: una riprogrammazione dei fondi europei; di una  sensibilizzazione dell’opinione pubblica per la raccolta ed acquisizione di fondi, beni e servizi; soluzioni per destinare le risorse necessarie a implementare gli strumenti e le dotazioni organiche per il controllo del territorio mediante SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) quale misura di contrasto alla diffusione del Covid-19; definire con l’Università di Messina le forme più semplificate di collaborazione per sostenere l’acquisto dei…

Read More

«Non è accettabile che il Governo parli di aiuti a chi lavora in nero prima di pensare a chi paga le tasse e ora non sta lavorando»

«Abbiamo ben chiaro che “la coperta è corta” e che gli aiuti stanziati dal Governo non sono sufficienti per tutte le situazioni di difficoltà degli italiani, ma non è accettabile che si prenda in considerazione il tema della cosiddetta economia sommersa prima di aver dato risposte chiare e avere stanziato aiuti per tutti coloro che pagano regolarmente le tasse e che oggi, a causa della doverosa ma forzata inattività, non hanno modo di reperire mezzi di sostentamento». Ciro Sinatra, presidente di Univendita, la maggiore associazione di categoria della vendita a domicilio, proprio non ci…

Read More

INPS: pubblicate on line le circolari operative per l’attuazione di alcune misure governative a sostegno dei lavoratori, delle famiglie e delle imprese

INPS: pubblicate on line le circolari operative per l’attuazione di alcune misure governative a sostegno dei lavoratori, delle famiglie e delle imprese previste dal Decreto Cura Italia. Con le circolari 44/2020, 45/2020 e 47/2020, l’Inps fornisce agli utenti il quadro dei requisiti necessari e delle modalità di accesso alle misure di sostegno contenute nel Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 (Decreto Cura Italia). La circolare 47/2020 prevede l’accesso semplificato per le aziende al trattamento ordinario di Cassa integrazione guadagni (CIGO), all’Assegno Ordinario e all’ la Cassa integrazione in deroga, con…

Read More

Coordinamento regionale del Movimento Femminile Repubblicano nominata Gloria Cotugno

Prosegue l’azione di rilancio del Partito Repubblicano Italiano in Sicilia, avviato con il XVII congresso regionale celebratosi a Catania il 22 febbraio scorso.Nel programma elaborato in sede congressuale uno dei punti condivisi è stato il rafforzamento della presenza delle donne in politica e nelle istituzioni. A tal proposito volendo avviare una azione di aggregazione sul territorio siciliano, il segretario regionale Pietro Currò ha nominato Gloria Cutugno, componente della direzione regionale del PRI, Coordinatrice Regionale del Movimento Femminile Repubblicano. Figlia del giornalista RAI Giuseppe Cutugno, Gloria si è laureata in giurisprudenza…

Read More

Effetti collaterali del COVID 19 dal crollo della fiducia in Europa alla disperazione per la mancanza di mezzi d isussistenza

Ogni giorno il Capo della Protezione Civile, con il suo italiano insicuro, ci informa sull’evoluzione  della pandemia coronavirus che cosi duramente ha colpito il nostro Paese. Per dare un quadro più completo della situazione e per informare propriamente i cittadini su cosa sta succedendo e su cosa ci si potrà aspettare una volta che si riuscirà a contenere la propagazione del virus, è arrivato il tempo di informare i cittadini anche sugli effetti collaterali della pandemia coronavirus. Quindi, come si fa con il bugiardino di qualsiasi confezione di medicinali, proviamo…

Read More

Ventisei medici sotto tortura: girano troppe interessi e speculazioni sulle morti in opsedale

Sono 26 i medici iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo in seguito al decesso di una donna dopo un’operazione d’urgenza eseguita all’ospedale di Agrigento. Ventisei medici sotto tortura e vittime di un sistema ormai malato in tutta Italia, da nord a sud. Non ci sono dubbi: girano troppi interessi e troppe speculazioni sulle morti in ospedale a scapito della categoria di medici, infermieri e operatori sanitari. Siamo alla barbarie che non fa altro che impoverire enormemente le strutture ospedaliere rimpinguando, invece, le casse di studi legali specializzati, di…

Read More

Chi sono i veri naufraghi quando un paese è in balia delle onde? gli Italiani o i naufraghi?

Nave Diciotti

Apprendiamo dalla stampa nazionale che diverse navi ONG sono pronte a scaricare in Italia alcune centinaia di “naufraghi” prelevati in zona SAR Libica. Come ormai ampiamente dimostrato e noto a tutti i cittadini italiani, con la esigua irrilevante minoranza di coloro che ancora continuano a parlare di naufraghi, questi migranti economici che cercano di raggiungere l’Europa, dotati di telefoni cellulari funzionanti, che vuol dire che durante la loro permanenza in Libia quando venivano torturati, prima di poter scappare e prendere la famosa barca che subito dopo ha fatto naufragio, hanno…

Read More