A Enego vince ancora Riccardo Fabris

Riccardo Fabris

Un weekend all’insegna dell’Enduro e del divertimento per i piccoli atleti del Campionato Italiano MiniEnduro Maxxis 2018 che sabato 26 e domenica 27 maggio hanno animato la cittadina montana di Enego per il terzo e quarto round della stagione.

Andrea Gheza

La due giorni marchiata #MINIENDURO2018 si è aperta ufficialmente alle ore 8.30 di sabato con l’inizio delle verifiche amministrative e tecniche svoltasi nel cuore di Enego, Piazza San Marco, ove erano posizionati altresi parco chiuso e partenza.  Alle ore 12.00 si sono accesi i motori e i 137 piloti al via hanno dato vita ad una gara entusiasmante, sviluppata nel sotto bosco con la prova Enduro Test Just1 e in un prato con da sali e scendi e qualche passaggio su tronchi e pietraia invece per quanto concerne il Cross Test.

La giornata è stata caratterizzata da uno stop di circa un’ora per la caduta di Paolo Degiacomi. Soccorso tempestivamente Paolo ha riportato fortunatamente solo una forte contusione all’anca. Frattura della tibia invece per Nicola Grassi, al quale inviamo i nostri migliori auguri di pronta guarigione!

Un grosso in bocca al lupo anche a Juri Bortolazzo che oggi, domenica 27 maggio, è caduto riportando un’importante infortunio alla mano.

Gennaro Utech

Il day2, partito ufficialmente questa mattina alle ore 9.00, prevedeva inizialmente cinque giri, divenuti poi quattro a causa di una forte pioggia improvvisa che ha colpito la zona.

A primeggiare in questa due giorni è stato Riccardo Fabris che segna il miglior tempo assoluto qui in terra veneta, conquistando contemporaneamente la categoria 125 Mini. Nella Cadetti èNiko Guastini a firmare la generale di questa seconda tappa mentre Andrea Gheza e Simone Cagnoni vincono rispettivamente le classi Senior e Junior. I piccolini della Debuttanti vedono ancora in Gennaro Utech il pilota più veloce. Tra i motoclub prima posizione per il sodalizio del Motoclub Gaerne.

Ci vediamo il 21 e 22 luglio a Bergamasco (AL) per l’atto conclusivo del Campionato Italiano MiniEnduro Maxxis 2018.

Simone Cagnoni

Link utili

Risultati di gara – 26 maggio
Risultati di gara – 27 maggio
Classifica a punti

Notizie correlate