Ministri tra la gente comune per illustrare idee e progetti per il futuro alla Leopolda10

Alla Leopolda tantissima gente  interessata; tanti i curiosi, per capire cosa sta succedendo e tanti sono rimasti fuori per ragioni di sicurezza, per le tante presenze non previste. Tantissime idee esposte dai ministri che sono intervenuti e tantissimi i progetti futuri che, come è stato sottolineato, che sono stati esposti ai tavoli e che devono tenere conto delle esigenze del territorio.

Tantissimi i tavoli organizzati per tema, dove sono state raccolte idee e progetti, che si tradurranno in programma per un’Italia che partecipa alla sua vita politica.

Tra i tantissimi tavoli organizzati due in particolare, che sono i temi caldi  ed il fulcro per la costruzione di un progetto serio per lo sviluppo e la crescita del paese; il tavolo n. 22  quello della Pubblica Istruzione coordinato dall’On. Davide Faraone ed il tavolo 33, minore pressione fiscale e maggiore equità “la strada possibile” coordinato dal Sen. Mauro Marino.

Tanti i progetti e le idee e, come è stato sottolineato, ora occorre lavorare per il bene comune “Italia” e non per contrastare quelli che non hanno idee e non hanno progetti per costruire il futuro di questo meraviglioso paese.

 

Notizie correlate