IL MISTERO DEL CASO MORO IN UN LIBRO DI SALVATORE LA MOGLIE

Il 2018 è l’anno della ricorrenza del rapimento e l’uccisione di Aldo Moro. Sono passati quarant’anni e il mistero che da anni  grava su questa vicenda italiana non è stato ancora risolto.

È anche vero che certe verità  imbarazzanti per  un Paese hanno bisogno di molto tempo prima di essere rivelate.

Salvatore La Moglie

Chi c’era quarant’anni fa ha assistito a certi avvenimenti, li ha accolti così come venivano presentati dalla stampa, ma, allora,  si ignorava certamente che oltre alla versione ufficiale dei fatti, parallelamente ne avvenivano altri che solo in pochi allora conoscevano e che, se oggi venissero rivelati, la ricostruzione storica, necessariamente, dovrebbe essere un’altra e alquanto scomoda.

Salvatore La Moglie forse è in  Italia uno dei maggiori studiosi del caso Moro.  Ha scritto centinaia di pagine la maggior parte delle quali sono ancora inedite.

Ora, finalmente, ha deciso di  darle alle stampe.

Hanno rapito Moro! Racconto del giorno più lungo della Repubblica, edito da Macabor Editore apre una lunga serie di prossime  pubblicazioni. L’autore, attraverso un’analisi accurata di quel particolare periodo storico, presenta al lettore, in chiave narrativa, una sua versione dei fatti, supportata sempre da documenti importanti dell’epoca.

Un libro davvero sorprendente.

Notizie correlate