Studio shock: cozze “positive” agli oppiacei.

Una ricerca ha scoperto che parte dei molluschi analizzati in diverse parti del litorale della costa occidentale degli Stati Uniti conteneva tracce di questo tipo di droghe. Gli Stati Uniti si trovano di fronte ad una vera e propria “crisi degli oppiacei” che è diventata una preoccupazione per il paese nordamericano. Un gruppo di scienziati, che hanno analizzato la contaminazione dell’acqua nella zona di Seattle, nello stato di Washington (USA), ha scoperto che il consumo di queste droghe può avere conseguenze inaspettate.  Lo studio, sviluppato dal Puget Sound Institute, un’istituzione…

Read More

“Nelle cozze biotossine oltre i limiti ad alta pericolosità per la salute umana”: stop alla pesca dei molluschi a Santa Gilla dopo le analisi effettuate dall’Assl di Cagliari sulle cozze della laguna

Allarme biotossine per le cozze provenienti dalla laguna di Santa Gilla (Sardegna). A lanciarlo è l’Ats Assl di Cagliari, all’esito di analisi effettuate dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna su campioni di mitili prelevati nella laguna, nell’ambito del piano di monitoraggio predisposto dall’Assessorato regionale alla Sanità. Nello specifico sono stati rilevati elevati contenuti di biotossine algali di tipo PSP, ad “alta pericolosità per la salute umana”. In questo momento la pesca da parte degli operatori autorizzati è già stata interdetta, limitatamente alla laguna di Santa Gilla. Il rischio, evidenzia Giovanni D’Agata,…

Read More