Studio shock: cozze “positive” agli oppiacei.

Una ricerca ha scoperto che parte dei molluschi analizzati in diverse parti del litorale della costa occidentale degli Stati Uniti conteneva tracce di questo tipo di droghe. Gli Stati Uniti si trovano di fronte ad una vera e propria “crisi degli oppiacei” che è diventata una preoccupazione per il paese nordamericano. Un gruppo di scienziati, che hanno analizzato la contaminazione dell’acqua nella zona di Seattle, nello stato di Washington (USA), ha scoperto che il consumo di queste droghe può avere conseguenze inaspettate.  Lo studio, sviluppato dal Puget Sound Institute, un’istituzione…

Read More