A Siracusa “Invisibili” il convegno multidisciplinare e mostra fotografica per rileggere l’esperienza della pandemia e i suoi effetti

A tre anni dalla pandemia in coincidenza con la Giornata Nazionale delle vittime di Covid-19, Siracusa ospiterà sabato 18 marzo Invisibili,  un convegno multidisciplinare presso Urban Center – Siracusa Città Educativa in via Nino Bixio. A partire dalle 15.30 si terrà il confronto multidisciplinare in cui medici, filosofi, psicologi e storici, sociologi, insegnanti e dirigenti scolastici ripercorreranno l’esperienza pandemica che, più di ogni altra, ha messo in discussione le relazioni umane, le emozioni e la gestione di una quotidianità stravolta. Durante la serata verranno proiettati cinque video e inaugurata alle…

Read More

L’ANALISI/ Dito puntato sui ritardi pandemici. E se fosse questo il piano di regia? (di Michela Pisu)

I magistrati di Bergamo, guidati dal procuratore aggiunto Maria Cristina Rota mettono sotto inchiesta la gestione della pandemia e mancata zona rossa a Bergamo: «Molte vite umane potevano essere salvate se ci fosse stata una maggiore tempestività» sostengono. La Guardia di Finanza ha dunque avviato le notifiche per i reati di epidemia colposa aggravata, omicidio colposo plurimo, rifiuto di atti di ufficio e falso. Tra i destinatari degli atti ci sono l’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana e l’ex ministro della salute, Roberto…

Read More

La popolazione mondiale supera gli 8 miliardi di persone: 1 su 10 soffre la fame

La popolazione di tutto il mondo supera gli 8 miliardi, e come definisce l’Onu si tratta di “una importante pietra miliare nello sviluppo umano”. Una crescita senza precedenti dovuta al graduale aumento della durata media della vita grazie al progresso della medicina, della sanità pubblica, dell’alimentazione, della cura e dell’igiene. Un passo storico che allo stesso tempo preoccupa nel mezzo della COP27 di Sharm el-Sheikh, dove si sottolineano le difficoltà dei Paesi ricchi e di quelli poveri ad accordarsi sulla riduzione drastica e necessaria delle emissioni di gas serra prodotte…

Read More

Dietro i biolaboratori ucraini ci sono il Pentagono, Germania e Polonia oltre che la Pfizer e Moderna. Cosa nasconde la pandemia del Covid? (di Michela Pisu)

biolaboratori

La bomba era già stata lanciata sin dall’inizio del conflitto Ucraina-Russia (a tale proposito si legga l’articolo Retroscena Russia – Ucraina: sullo sfondo della guerra ci sono i biolaboratori finanziati dal fondo di investimenti del figlio di Biden, ndr), ma oltre l’ufficiosità dei possibili burattinai, nulla si era detto davanti ai microfoni. Ora però arriva l’ufficialità. «Abbiamo prove – ha dichiarato Igor Kirillov, portavoce del ministero della Difesa russo – di esperimenti disumani del Pentagono condotti su cittadini ucraini dell’ospedale psichiatrico n. 1 nel villaggio di Strelechye, nella regione di…

Read More