Un problema irrisolto: La Colombaia di Trapani

“.. perché gli eventi umani non svaniscano con il tempo e le imprese grandi e meravigliose  compiute sia dai Greci che dai barbari, non restino senza fama.”  (Erotodo Storie L1)

Per la fine del mese di maggio 2018 l’Associazione Salviamo la Colombaia organizzerà, con le stesse modalità degli anni precedenti, l’11 Colombaia day. Un evento che ha sempre suscitato l’interesse dei trapanesi .  Ma tale evento, riteniamo,  non basti a fare considerare la Colombaia come un bene di inestimabile valore storico e architettonico  e nemmeno a fare ricordare l’esigenza che venga ristrutturata nel più breve tempo possibile. E’ da sedici anni che l’Associazione si dibatte per conseguire il risultato per il quale è stata a suo tempo costituita. Comunque è stata rilevata la necessità di parlarne sempre di più  e di trovare forme alternative  affinché si possa comprendere la tragica situazione critica in cui si trova e per smuovere un sistema politico/burocratico che, purtroppo,  in questi sedici anni  non ha prodotto alcunché. Allora, per tenere desta l’attenzione abbiamo, nel tempo,  ritenuto necessario coinvolgere la cittadinanza attraverso diversi  modi come conferenze, riproduzione di documenti, emissione di un francobollo, la riproduzione dell’immagine del  castello sull’elenco telefonico 2011, cartoline e  annulli postali, rassegne fotografiche e concorsi di pittura e tanto  altro per un maggiore  coinvolgimento. Abbiamo avuto ,  il 17  gennaio di quest’anno , l’opportunità di parlarne, su invito della Wine House, e di accennare ad un progetto per un passaggio pedonale redatto dall’Arch. Roberto Manuguerra, in una serata alla presenza di un buon numero di persone che hanno così potuto conoscere quello che si potrebbe fare, ma che purtroppo non viene fatto. Ci è stata offerta una ulteriore opportunità  per  il 13 di  aprile  al fine di  ampliare il discorso e per scendere nei particolari sia dell’impegno dell’Associazione sia della situazione  di stallo in cui si trova,  sia, inoltre, nella esigenza del suo impellente restauro. Con la presentazione del DVD “L’anima della Colombaia” e del CD “ Il volto nuovo della Colombaia” e  “ La Colombaia è anche questo” nonchè con l’esposizione di quanto è stato fatto fino ad ora  si è voluto rimarcare  quali sono le speranze  per un prossimo futuro. Si è cercato di fare avvicinare ancora più la cittadinanza  ad un problema, a quanto pare ,di complicata  soluzione. E’ stata effettuata anche la presentazione dell’undicesimo Colombaia day che si terrà  in maggio dalla Lega Navale,  il 26  maggio di  pomeriggio  con un convegno e il  27  di mattina  con  le cartoline, l’annullo postale figurato e la visita alla Colombaia e conseguente invito alla partecipazione nonché alla iscrizione quale componente dell’Associazione con la quale  possiamo dare forza alle nostre idee e per dare una tangibile dimostrazione dell’interesse  per la Città, per la Colombaia e per la sua storia.

Related posts